Le 'Congiunzioni' di Anas

Milano, Trieste, Reggio Emilia, Assisi, Olbia, Salerno, Reggio Calabria, Catania. Sono le otto tappe di Congiunzioni, il roadshow con cui Anas (Gruppo FS Italiane) ripercorre 90 anni di storia. Un viaggio da Nord a Sud passando per le Isole che è stato ufficialmente inaugurato con la mostra alla Triennale di Milano 'Mi ricordo la strada' ma è iniziato davvero il 20 aprile in Piazza Verdi a Trieste.

Ha spiegato l'amministratore delegato Anas, Gianni Vittorio Armani, salendo a bordo di un truck Scania di ultima generazione: "Abbiamo scelto di partire da Trieste, terra di confine che fa da ponte con l'Europa ed è simbolo di quella mobilità integrata, funzionale e sicura che vogliamo consegnare al Paese", ritenendo l'obiettivo "raggiungibile grazie al nuovo assetto industriale legato all'ingresso nel Gruppo FS. Ingresso che ci consente di presentarci come player europeo delle infrastrutture per accrescere gli standard di qualità, efficienza e sicurezza della rete stradale nazionale".

Partner di Congiunzioni la Polizia di Stato, impegnata a "diffondere la cultura di una corretta mobilità stradale. Il numero ancora troppo alto delle vittime di incidenti", ha detto infatti il direttore centrale delle Specialità della Polizia di Stato, Roberto Sgalla, "impone l'adozione di una politica rigorosa in materia di controllo dei conducenti. Su questo fronte l'impegno è congiunto". 

Anas ha un piano pluriennale "completamente finanziato", ha detto ancora Armani, "che prevede 32 miliardi di euro di investimenti, che si concentra sulle infrastrutture che già esistono, che impegnerà quasi il 50 per cento delle risorse in interventi di manutenzione".

Prossima tappa del roadshow, il 27-28 aprile, Reggio Emilia.

  • Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?
    18 marzo 2019 - La demonizzazione del Diesel ha avuto tra i suoi effetti quello di creare confusione tra gli italiani che si apprestano a sostituire la propria auto. Lo rivela l'indagine Doxa 'Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?' presentata all'evento milanese Forum Automotive. Secondo lo studio a risposta multipla, il 71 per cento non si sente...

  • Mercato Europa: febbraio in lieve calo
    15 marzo 2019 - A fronte di un inizio anno che ha segnato una marcata flessione delle vendite di auto nuove (-4,6 per cento), il mese di febbraio torna a registrare livelli di vendita più in linea con lo scorso anno, nonostante il risultato riporti un segno negativo. Secondo i dati diffusi dall'Acea, l'Associazione dei costruttori europei, le vendite di autovetture nuove nell'Europa...

  • Che cosa vogliono i fleet manager?
    13 marzo 2019 - Manutenzione, assicurazione, assistenza e poi servizi online, consulenza, telematica. Sono i servizi tradizionali più apprezzati dai gestori di flotte secondo l'ultima ricerca del Corporate Vehicle Observatory (CVO) di Arval realizzata in collaborazione con Econometrica. Il 93 per cento dei 211 fleet manager intervistati si dichiara...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK