Crash-test non convenzionali

Prima volta, nella storia dei crash-test Euro NCAP, per due modelli alimentati da motori non convenzionali: Hyundai Nexo, veicolo fuel cell alimentato a idrogeno, e Lexus ES, veicolo ad alimentazione ibrida. Entrambi hanno ottenuto cinque stelle.

In particolare, la Hyundai Nexo ha raggiunto il massimo dei punteggi con la buona protezione offerta agli occupanti, alcune criticità per i passeggeri posteriori nella protezione al colpo di frusta in caso di tamponamento a causa della conformazione geometrica dei poggiatesta. Miglior punteggio della serie di test per la completa e molto performante dotazione di sistemi di assistenza alla guida (ADAS).

Quanto a Lexus ES, ha ottenuto ottimi punteggi in tutte le prove con eccellenza nel funzionamento dell'AEB in ambito urbano. Piccole criticità nella protezione del bacino del passeggero posteriore e per l'air bag laterale posteriore non perfettamente funzionante. Completa la dotazione di ADAS, eccetto qualche criticità nel rilevamento dei ciclisti.

Sottoposte ai crash-test anche Mazda 6 e Mercedes Classe A, valutate entrambe con cinque stelle nonostante alcune criticità nell'urto frontale per il passeggero posteriore di Mazda e qualcosa da migliorare nel sistema di assistenza del mantenimento della corsia e l'assenza del sistema di monitoraggio degli angoli ciechi di Mercedes.

Quattro stelle, invece, per i tre modelli 'gemelli', Peugeot Rifter, Citroën Berlingo e Opel Combo. Per loro, buona la protezione dei passeggeri a bordo, massimo punteggio nell'urto contro barriera laterale, alcune criticità nella protezione del torace e del collo dei passeggeri anteriori in caso di scontro frontale. Inoltre, il sistema AEB ha mostrato qualche 'defaillance' in alcuni scenari testati e nell'identificazione dei VRU che si muovono in modo più veloce (per esempio i ciclisti).

  • Fusione Psa-Fca: rumors scatenano la Borsa
    20 marzo 2019 - La famiglia Peugeot è pronta a sostenere Psa in eventuali operazioni di acquisizione che potrebbero coinvolgere anche Fca. A rilanciare i rumors su una possibile alleanza, dopo quelli circolati al Salone dell'Auto di Ginevra, è Robert Peugeot: intervistato da Les Echos, l'amministratore delegato della holding di famiglia si dice appunto...

  • Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?
    18 marzo 2019 - La demonizzazione del Diesel ha avuto tra i suoi effetti quello di creare confusione tra gli italiani che si apprestano a sostituire la propria auto. Lo rivela l'indagine Doxa 'Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?' presentata all'evento milanese Forum Automotive. Secondo lo studio a risposta multipla, il 71 per cento non si sente...

  • Mercato Europa: febbraio in lieve calo
    15 marzo 2019 - A fronte di un inizio anno che ha segnato una marcata flessione delle vendite di auto nuove (-4,6 per cento), il mese di febbraio torna a registrare livelli di vendita più in linea con lo scorso anno, nonostante il risultato riporti un segno negativo. Secondo i dati diffusi dall'Acea, l'Associazione dei costruttori europei, le vendite di autovetture nuove nell'Europa...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK