Giugiaro, 80 anni di un mito dell’auto

È stato eletto nel 1999 'Designer del Secolo' da una giuria di 132 super-esperti, ma la sua notorietà globale nell'automotive si deve agli oltre 200 progetti (più molti altri noti solo a lui e al suo staff) di vetture che portano la sua firma e che circolano da anni in tutto il mondo. È Giorgetto Giugiaro, la figura di maggiore spicco dal punto di vista della 'creatività' automobilistica del '900 e del nuovo millennio, vista l'influenza che il suo stile ha ancora oggi sulle nuove generazioni di designer.

Un artista, un visionario, un manager che ha lasciato una grandissima impronta nell'evoluzione del mezzo a quattro ruote e che in questi giorni ha festeggiato i suoi 80 anni. Dalla Golf alla Panda, dalla De Lorean (l'avveniristica auto di 'Ritorno al futuro') alla Giulia GT. Ma anche dalla Hyundai - con cui l'industria sudcoreana ha iniziato l'espansione nel mondo - alla Lamborghini Gallardo, passando per vere pietre miliari della storia automobilistica come la Fiat Uno, come la prima Audi 80, la Lancia Delta o, ancora, il 'trittico' Passat-Polo-Scirocco che fece seguito alla Golf.

Tanti i nomi delle concept car sgorgate dalla sua creatività fin dai tempi del lavoro alla Bertone - fra tutte, la Chevrolet Testudo - per proseguire negli anni in direzione di nuovi territori (la Megagamma, prima idea di auto 'alta' o la Biga che precorreva i concetti di microcar urbana) ma anche di elegantissime ricerche di design. Nomi che riportano ad immagini che lasciano stupiti per la modernità: Alfa Romeo Schighera, Lamborghini Calà, Bugatti 18/3 Chiron, Aston Martin Twenty Twenty, Lexus Landau e Structura.



  • Carpooling, che passione!
    16 gennaio 2019 - Fare il tragitto casa-lavoro con colleghi e dipendenti di aziende limitrofe, lasciando a casa la propria auto quando non si è 'di turno' alla guida, ha permesso di togliere dalle strade 116.569 auto e di risparmiare 3.120.385 chilometri, un dato cresciuto dell'82 per cento nel 2018 rispetto al 2017. Ne hanno beneficiato, ovviamente, sia il portafoglio...

  • Veicoli commerciali: 2018 con segno meno
    14 gennaio 2018 - Dopo un primo semestre con vendite allineate a quelle del 2017 e un forte peggioramento a partire da settembre, complice una non completa disponibilità di prodotti rispondenti alle nuove norme di omologazione, entrate in vigore il 1° settembre per gli autocarri di fascia di peso più bassa, i veicoli commerciali chiudono l'anno 2018 con una flessione...

  • Robo-taxi, il futuro è qui
    12 gennaio 2019 - Tra televisori arrotolabili e valigie che muovono le orecchie, al Ces di Las Vegas sono state presentate anche soluzioni di mobilità pronte all'uso. O almeno a test su larga scala. Stiamo parlando del robo-taxi del Gruppo tedesco ZF specializzato in componentistica e soluzioni high tech. Senza volante e senza pedaliera, derivato da un veicolo di serie...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK