Immatricolazioni, a luglio lieve ripresa

Andamento altalenante per il mercato auto che a luglio, grazie anche ad un giorno lavorativo in più, torna a crescere del 4,4 per cento. Secondo quanto diffuso ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, le vetture vendute nel 7° mese dell'anno sono state 152.393, quasi 6.500 in più rispetto alle 145.942 del luglio 2017, ovvero come detto il 4,4 per cento in più. Il cumulato dei primi 7 mesi riduce la flessione a -0,7 per cento con l'immatricolazione di 1.273.730 autovetture, rispetto a 1.283.242 del gennaio-luglio 2017.

"Benché in lieve ripresa, non è facile prevedere per il mercato auto in Italia un recupero rispetto allo scorso anno" commenta Michele Crisci, presidente dell'Unrae, l'Associazione delle Case automobilistiche estere. L'analisi della struttura del mercato rileva per luglio un nuovo calo del diesel pari al 5,2 per cento, con una quota di mercato che perde oltre 5 punti fermandosi al 51 per cento del totale.

Di ciò ne hanno beneficiato le auto a benzina che crescono nel mese dell'11,3 per cento al 33,1 per cento di quota sul totale. In crescita tutte le altre alimentazioni: il Gpl (+8,5 per cento) riduce il calo del cumulato al -2,8 per cento e sale all'8,1 per cento di quota nel mese (6,3 per cento nei 7 mesi). Le vetture ibride incrementano i volumi in luglio del 47 per cento, superando il 5 per cento di rappresentatività sul mercato e oltre il 4 per cento nel cumulato.

Grazie all'offerta di nuovi modelli, il metano cresce del 67,8 per cento, portandosi al 2,2 per cento di quota nel mese e al 2,3 per cento nei 7 mesi. Le elettriche incrementano i volumi di oltre il 340 per cento nel mese, raggiungendo lo 0,4 per cento di quota sul totale (0,2 per cento nel cumulato e +153 per cento in volume) con 2.906 unità nei sette mesi.



  • Carpooling, che passione!
    16 gennaio 2019 - Fare il tragitto casa-lavoro con colleghi e dipendenti di aziende limitrofe, lasciando a casa la propria auto quando non si è 'di turno' alla guida, ha permesso di togliere dalle strade 116.569 auto e di risparmiare 3.120.385 chilometri, un dato cresciuto dell'82 per cento nel 2018 rispetto al 2017. Ne hanno beneficiato, ovviamente, sia il portafoglio...

  • Veicoli commerciali: 2018 con segno meno
    14 gennaio 2018 - Dopo un primo semestre con vendite allineate a quelle del 2017 e un forte peggioramento a partire da settembre, complice una non completa disponibilità di prodotti rispondenti alle nuove norme di omologazione, entrate in vigore il 1° settembre per gli autocarri di fascia di peso più bassa, i veicoli commerciali chiudono l'anno 2018 con una flessione...

  • Robo-taxi, il futuro è qui
    12 gennaio 2019 - Tra televisori arrotolabili e valigie che muovono le orecchie, al Ces di Las Vegas sono state presentate anche soluzioni di mobilità pronte all'uso. O almeno a test su larga scala. Stiamo parlando del robo-taxi del Gruppo tedesco ZF specializzato in componentistica e soluzioni high tech. Senza volante e senza pedaliera, derivato da un veicolo di serie...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK