Quanto costa l'assistenza?

Un solo punto percentuale più del 2016. In Italia, i prezzi dell'assistenza hanno registrato l'anno scorso una crescita inferiore all'inflazione. Lo ha calcolato l'Osservatorio Autopromotec sui costi dell'assistenza, nuova branca dell'Osservatorio Autopromotec, sulla base delle rilevazioni mensili dell'Istat dei prezzi al consumo per l'intera collettività. Dinamica più accentuata per l'attività di manutenzione e riparazione dei mezzi di trasporto privati: +1,3 per cento. I prezzi dei lubrificanti sono aumentati dello 0,8, quelli dei pezzi di ricambio e accessori dello 0,3, quelli dei pneumatici sono rimasti invariati.

"È interessante constatare", si legge nella nota diffusa dall'Osservatorio, "che a fronte dell'aumento peraltro decisamente modesto dei prezzi dell'assistenza, si registra una crescita pure modesta dei prezzi delle vetture nuove (+0,9 per cento) e una contrazione marcata (-2,6) per le auto usate. Queste dinamiche sono legate naturalmente all'evoluzione della congiuntura economica".

L'accelerazione della ripresa in atto sta consentendo al settore dell'assistenza di recuperare, in parte, i sacrifici fatti anche in termini di prezzi durante la lunga crisi che ci stiamo lasciando alle spalle, mentre per l'auto nuova la politica delle Case tende a sfruttare il buon momento congiunturale evitando di forzare sui prezzi. Quanto al mercato dell'usato, sta ora lentamente ritornando verso livelli di prezzi più contenuti dopo la forte spinta che le quotazioni hanno avuto durante la crisi, in ragione del fatto che un numero importante di potenziali acquirenti di vetture nuove si è rivolto al mercato dell'usato.

  • Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?
    18 marzo 2019 - La demonizzazione del Diesel ha avuto tra i suoi effetti quello di creare confusione tra gli italiani che si apprestano a sostituire la propria auto. Lo rivela l'indagine Doxa 'Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?' presentata all'evento milanese Forum Automotive. Secondo lo studio a risposta multipla, il 71 per cento non si sente...

  • Mercato Europa: febbraio in lieve calo
    15 marzo 2019 - A fronte di un inizio anno che ha segnato una marcata flessione delle vendite di auto nuove (-4,6 per cento), il mese di febbraio torna a registrare livelli di vendita più in linea con lo scorso anno, nonostante il risultato riporti un segno negativo. Secondo i dati diffusi dall'Acea, l'Associazione dei costruttori europei, le vendite di autovetture nuove nell'Europa...

  • Che cosa vogliono i fleet manager?
    13 marzo 2019 - Manutenzione, assicurazione, assistenza e poi servizi online, consulenza, telematica. Sono i servizi tradizionali più apprezzati dai gestori di flotte secondo l'ultima ricerca del Corporate Vehicle Observatory (CVO) di Arval realizzata in collaborazione con Econometrica. Il 93 per cento dei 211 fleet manager intervistati si dichiara...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK