Auto hi-tech: si riducono incidenti e Rca

L'utilizzo di tecnologie sempre più innovative sulle automobili potrà avere come conseguenze più immediate l'aumento della sicurezza stradale e il calo dei prezzi dell'Rc auto. E sono proprio questi gli obiettivi a cui, tra le altre, punta la Seat che ha lanciato sul mercato la nuova Cristobal, dal nome del patrono degli automobilisti San Cristoforo. Si tratta di una concept car con cui la casa spagnola, punta proprio ad abbattere il tasso di incidenti, e anche le polizze auto, il tutto grazie ad applicazioni tecnologiche d'avanguardia.

Presentata al Mobile World Congress di Barcellona, la Leon Cristobal è un prototipo equipaggiato con 15 assistenti di sicurezza. Dal "blind spot" che avverte della presenza di un altro veicolo nell'angolo cieco, al blocco delle portiere se si tenta di scendere mentre un ciclista sta passando accanto all'auto, la dotazione hi-tech mira a un calo del 40 per cento delle principali cause di incidenti stradali tra cui distrazione, alcol, eccesso di velocità e stanchezza. Rivolto soprattutto ai giovani sotto i 25 anni, ha spiegato il presidente di Seat Luca de Meo, avrà tra i risvolti positivi anche la possibilità di ridurre il costo dell'assicurazione.

Tra l'altro, accanto alla Cristobal, Seat ha presentato anche un simulatore di guida che dà una visione a 360 gradi sul futuro della digitalizzazione sviluppata dalla casa automobilistica. Al prossimo Mobile World Congress, ha detto de Meo, l'obiettivo è di portare non più un simulatore, ma un prototipo di auto con connessione 5G. E proprio sulle connessioni 5G Seat ha annunciato il coinvolgimento dell'azienda in un progetto con autorità locali e altre società hi-tech per rendere Barcellona la capitale europea della nuova tecnologia mobile.



  • Carpooling, che passione!
    16 gennaio 2019 - Fare il tragitto casa-lavoro con colleghi e dipendenti di aziende limitrofe, lasciando a casa la propria auto quando non si è 'di turno' alla guida, ha permesso di togliere dalle strade 116.569 auto e di risparmiare 3.120.385 chilometri, un dato cresciuto dell'82 per cento nel 2018 rispetto al 2017. Ne hanno beneficiato, ovviamente, sia il portafoglio...

  • Veicoli commerciali: 2018 con segno meno
    14 gennaio 2018 - Dopo un primo semestre con vendite allineate a quelle del 2017 e un forte peggioramento a partire da settembre, complice una non completa disponibilità di prodotti rispondenti alle nuove norme di omologazione, entrate in vigore il 1° settembre per gli autocarri di fascia di peso più bassa, i veicoli commerciali chiudono l'anno 2018 con una flessione...

  • Robo-taxi, il futuro è qui
    12 gennaio 2019 - Tra televisori arrotolabili e valigie che muovono le orecchie, al Ces di Las Vegas sono state presentate anche soluzioni di mobilità pronte all'uso. O almeno a test su larga scala. Stiamo parlando del robo-taxi del Gruppo tedesco ZF specializzato in componentistica e soluzioni high tech. Senza volante e senza pedaliera, derivato da un veicolo di serie...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK