Auto hi-tech: si riducono incidenti e Rca

L'utilizzo di tecnologie sempre più innovative sulle automobili potrà avere come conseguenze più immediate l'aumento della sicurezza stradale e il calo dei prezzi dell'Rc auto. E sono proprio questi gli obiettivi a cui, tra le altre, punta la Seat che ha lanciato sul mercato la nuova Cristobal, dal nome del patrono degli automobilisti San Cristoforo. Si tratta di una concept car con cui la casa spagnola, punta proprio ad abbattere il tasso di incidenti, e anche le polizze auto, il tutto grazie ad applicazioni tecnologiche d'avanguardia.

Presentata al Mobile World Congress di Barcellona, la Leon Cristobal è un prototipo equipaggiato con 15 assistenti di sicurezza. Dal "blind spot" che avverte della presenza di un altro veicolo nell'angolo cieco, al blocco delle portiere se si tenta di scendere mentre un ciclista sta passando accanto all'auto, la dotazione hi-tech mira a un calo del 40 per cento delle principali cause di incidenti stradali tra cui distrazione, alcol, eccesso di velocità e stanchezza. Rivolto soprattutto ai giovani sotto i 25 anni, ha spiegato il presidente di Seat Luca de Meo, avrà tra i risvolti positivi anche la possibilità di ridurre il costo dell'assicurazione.

Tra l'altro, accanto alla Cristobal, Seat ha presentato anche un simulatore di guida che dà una visione a 360 gradi sul futuro della digitalizzazione sviluppata dalla casa automobilistica. Al prossimo Mobile World Congress, ha detto de Meo, l'obiettivo è di portare non più un simulatore, ma un prototipo di auto con connessione 5G. E proprio sulle connessioni 5G Seat ha annunciato il coinvolgimento dell'azienda in un progetto con autorità locali e altre società hi-tech per rendere Barcellona la capitale europea della nuova tecnologia mobile.



  • Fusione Psa-Fca: rumors scatenano la Borsa
    20 marzo 2019 - La famiglia Peugeot è pronta a sostenere Psa in eventuali operazioni di acquisizione che potrebbero coinvolgere anche Fca. A rilanciare i rumors su una possibile alleanza, dopo quelli circolati al Salone dell'Auto di Ginevra, è Robert Peugeot: intervistato da Les Echos, l'amministratore delegato della holding di famiglia si dice appunto...

  • Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?
    18 marzo 2019 - La demonizzazione del Diesel ha avuto tra i suoi effetti quello di creare confusione tra gli italiani che si apprestano a sostituire la propria auto. Lo rivela l'indagine Doxa 'Cittadini nel caos: quale motore scegliamo?' presentata all'evento milanese Forum Automotive. Secondo lo studio a risposta multipla, il 71 per cento non si sente...

  • Mercato Europa: febbraio in lieve calo
    15 marzo 2019 - A fronte di un inizio anno che ha segnato una marcata flessione delle vendite di auto nuove (-4,6 per cento), il mese di febbraio torna a registrare livelli di vendita più in linea con lo scorso anno, nonostante il risultato riporti un segno negativo. Secondo i dati diffusi dall'Acea, l'Associazione dei costruttori europei, le vendite di autovetture nuove nell'Europa...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK