Tempo di ferie?
Non per il Cdrt

Anno straordinario, risposta strordinaria. Il Cdrt - Consorzio Distribuzione Ricambi Toscana sarà operativo per tutto il mese di agosto, garantendo l'abituale servizio di ritiro e consegna a domicilio dei ricambi originali. Soltanto nelle due settimane centrali, quindi da lunedì 10 a venerdì 21, su Firenze e Prato verrà effettuato un solo ritiro e una sola consegna.

Gli autoriparatori clienti sono invitati a restare in collegamento con il loro consorzio attraverso ARiA: è qui infatti, e precisamente nella sezione 'Documenti > Calendario chiusure', che monitoreranno le eventuali chiusure estive delle concessionarie socie. Non solo. Con due semplici passaggi - entrando nel menù 'Attività cliente' e cliccando poi su 'Gestione chiusure' - potranno anche indicare la pausa feriale della propria azienda.

Allo stesso modo, i responsabili magazzino avranno modo di segnalare il periodo di chiusura della concessionaria - entrando nel menù 'Attività magazzino' e cliccando poi su 'Gestione chiusure' - e monitorare le chiusure dei riparatori clienti alla voce 'Documenti'.
Per qualsiasi ulteriore informazione, potrete contattare il vostro promoter.



Mentre ricaricate le pile, non dimenticate di dare un'occhiata al sito internet: anche in questo mese non mancheranno notizie e informazioni dal mondo degli autoriparatori.

Il team Cdrt vi augura Buone Vacanze!

  • Auto nuova, prezzi sempre più alti
    25 settembre 2020 - È la legge del mercato: aumenta la domanda, aumentano i prezzi. Nel mese di agosto il tasso di crescita su base annua dei prezzi delle auto nuove è salito al +2,7 per cento, in aumento rispetto alla crescita di luglio (+2,4) ma soprattutto in decisa ripresa dopo la tendenza al rallentamento che aveva caratterizzato i primi sei mesi dell'anno...

  • Ue: addio al motore a scoppio
    23 settembre 2020 - Il motore a scoppio, l'invenzione del 1853 che ha rivoluzionato la mobilità umana nel XX secolo, è destinato prima o poi a uscire dal mercato auto dell'Unione europea. A metterlo nero su bianco è la Commissione europea, nella comunicazione sugli obiettivi climatici dell'Unione per il 2030, che prevedono un taglio del 55 per cento...

  • Effetto Covid: Rc auto in ribasso
    21 settembre 2020 - Ci si muove di meno, si comprano meno macchine, si stipulano meno contratti di copertura. Ecco perché il premio diminuisce in modo generalizzato, uno dei pochissimi effetti positivi della pandemia da Covid-19. Secondo l'ultimo bollettino dell'Ivass (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni) il prezzo medio effettivo pagato per l'Rc auto...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK