Maurizio Corsano (Immediauto),
"Sanificazione gratuita a domicilio"

"Grazie a Maurizio di Immediauto, che in questi giorni di 'riposo forzato' si è offerto di sanificare, gratuitamente, tutti i nostri automezzi. Un gesto prezioso per i confratelli, le consorelle e i dipendenti quotidianamente impegnati sui servizi. Che Dio te ne renda merito". È il commento postato il 26 marzo sulle pagine Facebook dell'azienda di riparazione fiorentina fondata nel 2015 da Maurizio Corsano, l'imprenditore che dopo quasi 40 anni di attività ha virato verso la carrozzeria rapida (interventi da 4 a massimo 12 ore).

Anche lui come tutti si è trovato a dover 'stare a casa', ma nemmeno l'interpretazione in senso più restrittivo del Decreto del 13 marzo poteva impedirgli di mettersi gratuitamente a disposizione di chi su un veicolo ci deve salire per forza e allora è preferibile che quel veicolo sia sanificato.

"È da anni", spiega Corsano, "che tratto con l'ozono gli abitacoli di macchine a noleggio e non solo. Con i miei due generatori di Ozono O3 posso fare interventi a domicilio, anche due alla volta". Detto fatto. Il tempo di annunciarlo su quella bacheca ad altissima visibilità che è Facebook, e Immediauto si è trovata a "rispondere a richieste da Firenze, Pistoia e comuni limitrofi. Fino a questo momento, nel pieno dell'emergenza da Covid-19, ho sanificato una quarantina tra ambulanze, automediche e mezzi funebri. La procedura si conclude in trenta minuti, quaranta se c'è separazione degli ambienti rispetto alla cabina di guida".

Anche a Maurizio Corsano è capitato di rientrare alla base con i segni della mascherina impressi sul volto, e forse è anche per questo che alla domanda sull'ipotetica cessazione del servizio risponde "vado avanti finché c'è bisogno". Del resto, ha fatto suo il motto di Madre Teresa di Calcutta: "Non importa quanto si dà ma quanto amore si mette nel dare", aggiungendo che "non è importante a chi si dà ma per chi dà".

  • Mercato Luglio: perdite limitate all’11%
    7 agosto 2020 - Gli sforzi fatti dalle case automobilistiche e dalle loro reti di vendita con allettanti offerte promozionali, hanno consentito al mercato italiano nel mese di luglio di limitare la perdita ad un -11 per cento rispetto allo stesso periodo 2019, contenendo il calo della domanda ed anche il rallentamento per l'attesa dell'avvio, dal primo agosto, degli...

  • In vacanza con l'auto
    5 agosto 2020 - Auto, aereo, treno. Sono, in quest'ordine, i mezzi che gli italiani stanno utilizzando per raggiungere la meta delle loro vacanze. Lo comunica l'Osservatorio Autopromotec sulla base di una recente ricerca di Italiani.coop effettuata su un campione rappresentativo della popolazione italiana tra i 18 e i 65 anni di età. In questa estate...

  • Ecobonus: partenza col botto!
    3 agosto 2020 - È partito a vele spiegate l'ecobonus per incentivare l'acquisto delle auto non inquinanti. Sarebbero già migliaia infatti le domande giunte al ministero dello Sviluppo a partire dallo sabato scorso primo agosto. Basti pensare che, secondo notizie rilanciate dall'Ansa, solo nelle prime due ore di attivazione delle richieste sarebbero arrivate ben 3.000...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK