Daniel Marchetti (Autofficina MG),
"L'originale è sempre l'originale"

Abbozza un sorriso, Daniel Marchetti, mentre gli chiedo se Antonio Ricca e Mauro Taglianetti abbiano visto in lui il cavallo di razza. Da cinque anni infatti, e dopo una carriera che lo ha visto lavorare "sempre nel settore meccanico, ero capofficina all'English Car di Firenze", i due cofondatori di Gruppo MG insieme ad Alberto Guidoreni lo hanno preso a bordo di 'Autofficina MG' di Prato.

Non stava bene dov'era?
Mi è stata fatta una proposta accettabile, quasi per gioco. In più ho casa a Prato e, sì, sono soddisfatto.
L'azienda è nata 21 anni fa, io sono qui dal 2014 e il lavoro non manca. In officina siamo in cinque oltre alla segretaria (Cinzia, che 'concluderà' l'intervista al suo posto, reclamato dai clienti in accettazione, NdA).

Per che giro di lavoro?
Siamo sui 20-22 passaggi giornalieri, veicoli multimarca. Eravamo già autorizzati SsangYong e, quando il costruttore ha incorporato Mitsubishi, abbiamo acquisito entrambi i marchi. Collaboriamo con la concessionaria Autofan di Scarperia, che non aveva l'appoggio dell'officina. Sul totale degli ingressi, SsangYong e Mitsubishi rappresentano un 5 per cento.
Ripariamo soprattutto auto di fascia medio alta, le piccole sono un 10 per cento. Siamo visti come officina un po' più di lusso rispetto alle altre. Le macchine piccina hanno un po' di paura a entrare qui, arrivano attraverso altri clienti. Supercar? Parecchie. Ora ho qui una Maserati Levante.

La clientela è della zona?
La maggior parte dei clienti è di Prato, ma c'è qualcuno che arriva anche da fuori.

Ricambi originali sempre e comunque?
Dipende dalla tipologia del veicolo, noi cerchiamo di utilizzare sempre ricambi originali. Un po' per la garanzia e un po' perché l'originale è sempre l'originale. Il più delle volte è il cliente stesso che vuole essere sicuro, se ordini un non originale e ti arriva sbagliato?

È a questo punto della chiacchierata che Daniel Marchetti è reclamato in accettazione e Cinzia accetta di rispondere all'ultima domanda.

Come vi trovate con il Cdrt?
Non so esattamente da quanto siamo clienti, ma io sono entrata in MG nel 2011 e c'era. Per me che non ero abituata a questo tipo di servizio è stato un salto di qualità. Oltre al fatto che la consegna è puntuale e che viene fatta due volte al giorno, mattina e pomeriggio, è positivo che i ricambi ci arrivino a domicilio e che si possa lavorare con il portale, con Integra.
All'inizio la fatturazione unica, con tutte le voci spezzate, mi ha messo un po' in difficoltà, ma poi ho preso il via...

  • Autopromotec, su il sipario
    22 maggio 2019 - Primo giorno oggi di Autopromotec, biennale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico che da oltre mezzo secolo riunisce nel Quartiere Fieristico di Bologna il settore dell’assistenza ai veicoli. Fino a domenica 26 i professionisti dell’intera filiera hanno la possibilità di osservare da vicino il top per la manutenzione e la riparazione...

  • Golf, un mito senza fine
    20 magio 2019 - La tanto attesa nuova generazione della Golf, la ottava dal debutto di questo modello nel 1974, arriverà in ottobre. A confermarlo è stato Herbert Diess, Ceo del Gruppo Volkswagen, che ha annunciato, durante la conferenza annuale degli azionisti, che la presentazione avverrà nella storica sede di Wolfsburg, dove nel 1937 è iniziata...

  • Guarda che luna, anzi no
    17 maggio 2019 - Sapevate che la luna piena influisce sulle percezioni dei guidatori e li distrae aumentando il rischio di incidenti del 4 per cento? Lo sostengono i ricercatori Donald Redelmeier dell'Università di Toronto ed Eldar Shafir della Princeton University, in uno studio che ha preso in esame 850mila sinistri avvenuti negli ultimi cinque anni in Giappone e circa...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK