Il sogno. Da Carrozzeria Palai
un calendario senza precedenti

È arrivato, in ritardo causa trasloco (mio, non suo), ma è arrivato. Per chi frequenta questo sito sa che a inizio anno troverà un articolo dedicato a Carrozzeria Palai di Montopoli in Val D'Arno (Pi). Una piacevole consuetudine dettata da un'iniziativa non comune: la stampa di un calendario altrettanto non comune. E così, negli anni, otto per la precisione, ci siamo divertiti a vedere Alessio Maioli e compagni interpretare veri e propri cortometraggi: dalle semplici foto scherzose del 2012 a quelle ieri-oggi che nel 2019 hanno mostrato i lavori di ampliamento e ristrutturazione del capannone di Via Meucci 25. In mezzo, particolarmente meritevoli per trama e regia, 'Nuovo Cinema Palai' (2017) e 'Palaichef... per servirvi' (2018).

Il calendario 2020, però, è il più bello di tutti. Non per la qualità delle foto - sempre alta e sempre della stessa mano, quella di Erica Raffaelli - ma per il soggetto sottinteso: Il sogno di Ascanio e Giuliano Palai, i fratelli fondatori della carrozzeria che porta e continuerà a portare il loro cognome. Bisogna sfogliare tutti e dodici i mesi, sorridendo delle immagini che ritraggono Alessio Maioli e Stefano Forconi (soci titolari), Damiano Palai (montatore), Giorgio Consoloni e Alessio Conti (verniciatori), Matteo Marmeggi (lattoniere), Silvia Sani e Martina Palai (amministrative) per arrivare al foto-finish, letteralmente parlando: il ritratto di Ascanio Palai.

La lettera che lo accompagna è un addio professionale (prima o poi tutti vanno in pensione) e una dichiarazione d'amore. Non poteva che firmarla quello che da subito è apparso come il naturale successore, Alessio Maioli. Ecco alcuni passaggi:

"(...) Quello che penso di Ascanio non è un mistero. È la persona che indubbiamente più mi ha fatto crescere e non solo in campo lavorativo. (...) Ho trascorso un periodo nel quale mai mi sarei immaginato di poter fare a meno dei suoi consigli e del suo aiuto. Poi mi sono accorto che quel momento era arrivato da un pezzo, anche se preferivo fingere di non essermene reso conto. (...) Di questo saggio vecchia maniera conosco pregi e difetti, dei quali non è certo privo, ma ho un'incrollabile certezza: che si meriti un enorme grazie. Il mondo della carrozzeria, e non solo quello, sarebbe stato molto peggiore se non ci fossero state persone con la schiena dritta come la sua, capaci di ripudiare facili compromessi e trattare l'ultimo dei clienti a pari dignità del grande manager, forte con i forti e gentile con i deboli (...). Anche se con metodi diversi, io non faccio altro che portare avanti quella filosofia. (...) Gli auguro davvero un meritato riposo e una vita ancora piena di soddisfazioni con un sincero in bocca... all'orto!".

  • Post-Covid: Italia ancora senza incentivi
    29 maggio 2020 - Mentre la Francia vara un maxi-piano da 8 miliardi per la mobilità e la Germania si appresta a presentare una manovra analoga, l'Italia per il momento non si occupa di sostegni per il settore automotive facendo vedere nero agli operatori di un settore che, nel complesso, rappresenta il 10 per cento del pil nazionale...

  • Come ci muoveremo 'dopo'?
    27 maggio 2020 - Superata l'emergenza Covid, sette italiani su dieci utilizzeranno l'auto per i propri spostamenti; soltanto uno su dieci tornerà a servirsi dei mezzi pubblici, ritenuti poco sicuri sotto il profilo sanitario; la quota restante si divide tra bicicletta, scooter o moto, bike o car sharing. Complice la crisi economica, per l'acquisto di una nuova auto il 47...

  • Coronavirus: l’incubo Renault
    25 maggio 2020 - Continuano a farsi sentire gli effetti devastanti dell'emergenza coronavirus sul mercato dell'automotive. Questa volta a farne pesantemente le spese è Renault che sarebbe "in seria difficoltà finanziaria" e bisogna agire "urgentemente", perché "può scomparire": questo l'avvertimento lanciato dal ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK