Autocarrozzeria Sergio,
"È il cliente che vuole l'originale"

Per arrivare ai livelli di oggi, 'Autocarrozzeria Sergio' di Osmannoro (Fi) è dovuta passare anche per la terribile alluvione di Firenze del 4 novembre 1962: l'attività avviata pochi anni prima da Sergio Aldighieri in Via delle Badesse, in pieno centro storico, è infatti costretta a chiudere per riaprire in brevissimo tempo nella più moderna area di Novoli.

Il vero salto di qualità avviene però nel 1990: sotto la spinta innovativa di Andrea e Silvia, che affiancano il padre nella gestione, la carrozzeria trasloca a Osmannoro, due piani in un'area di 1.600 metri quadrati che gli Aldighieri considerano "la nostra sede definitiva".

Oltre ai fratelli, soci titolari, "lavorano nove operai e due amministrative. Ripariamo una media di 15 auto a settimana, per due terzi Mercedes-Benz". Fiduciaria della Stella, Autocarrozzeria Sergio non ha sottoscritto alcuna convenzione assicurativa "perché non vogliamo padroni in casa nostra"; invece, è convenzionata con le società di noleggio Europcar, Leasys e Arval. 

In 'Sergio' si montano "solo ricambi originali: una scelta legata a Mercedes", spiegano Andrea e Silvia, "ma anche al fatto che è lo stesso cliente a chiederli". Da "almeno un decennio siamo affiliati al Cdrt, per il grande vantaggio della consegna a domicilio. Tu ordini", è l'efficace sintesi, "e loro portano".

Bene il servizio del consorzio, bene il rapporto con le concessionarie socie: "Ordiniamo i ricambi per telefono e i magazzini rispondono, e se serve una consulenza tecnica la collaborazione c'è, le porte sono aperte".

Come quella al civico 260 di Via San Piero a Quaracchi: "La maggior parte dei nostri clienti arriva da Firenze, ma ce ne sono da fuori, che vengono da molto più lontano. Vuol dire che si sono trovati bene. La disponibilità è tanta, il cliente quando va via è sempre soddisfatto, sia di come è stato accolto e seguito, sia del lavoro fatto". 

  • Carburanti: ecco il filtro in plastica riciclata
    21 ottobre 2019 - Sogefi, società di componentistica auto del gruppo Cir, ha vinto il premio "International Grands Prix Automotive Innovation" per il primo filtro per carburante in plastica realizzato in materiale interamente riciclato. Il riconoscimento è stato attribuito dalla fiera internazionale di Parigi Equip Auto 2019 per la migliore innovazione tecnologica...

  • Settembre, riparazioni in calo
    18 ottobre 2019 - I prezzi si sono mantenuti su livelli normali e la situazione è di stabilità ma, a settembre, il sentiment del settore assistenza secondo il Barometro dell'Osservatorio Autopromotec non è esattamente positivo. La quota di autoriparatori che segnalano un alto livello di attività di officina è del 14 per cento, in calo rispetto al 24 e al 20 per cento...

  • Seat cambia pelle e diventa Cupra
    16 ottobre 2019 - In accordo con Herbert Diess, numero uno del Gruppo Volkswagen, e soprattutto per supportare la strategia di cambiamento che è stata annunciata dallo stesso Diess al Salone di Francoforte, il top management di Seat potrebbe decidere di cambiare il nome dell'azienda spagnola e trasformarlo in Cupra, come...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK