Vacanze Sicure, controlli
sulle strade della Toscana

C'è anche la Toscana tra le sei regioni - le altre sono Piemonte, Marche, Lazio, Umbria e Puglia - le cui arterie saranno battute dalla Polstrada nell'ambito di 'Vacanze Sicure', sedicesima edizione della campagna di sensibilizzazione degli automobilisti sulla sicurezza stradale attraverso il controllo dei pneumatici promossa in collaborazione con Assogomma. 

I controlli, a maggio e nella prima metà di giugno, riguarderanno usura del battistrada, omologazione, corrispondenza delle misure montate rispetto a quanto riportato in carta di circolazione, eventuale presenza di danneggiamenti visibili a occhio nudo come tagli e abrasioni. I dati raccolti saranno poi analizzati sul modello messo a punto dal Politecnico di Torino e i risultati resi noti a metà luglio, prima dell'esodo estivo.

Nel corso degli anni la Polizia Stradale ha controllato lo stato delle gomme di oltre 100.000 veicoli, riscontrando sempre elevate percentuali di irregolarità: oltre il 52 per cento degli automobilisti viaggia con pneumatici sottogonfiati e questo può provocare, oltre a un comportamento alterato del mezzo, un cedimento strutturale dovuto al surriscaldamento, soprattutto con le alte temperature estive.

Nei mesi scorsi, intanto, le forze dell'ordine hanno controllato 749 gommisti in tutta Italia trovandone un quarto non a norma; le conseguenze sono state 280 sanzioni con 35 denunce all'autorità giudiziaria e 63 sequestri.

In questo mese di tolleranza previsto dalla legge per passare dalle scarpe invernali a quelle estive, mese che scade il 15 maggio, il direttore di Assogomma Fabio Bertolotti consiglia di rivolgersi a "rivenditori specialisti che posseggono le attrezzature, la professionalità e le conoscenze per realizzare una sostituzione delle gomme a regola d'arte. Non basta disporre di pneumatici di marche conosciute, che comunque rappresenta sempre la scelta ottimale, ma è bene rivolgersi a gommisti professionisti che svolgono la loro attività alla luce del sole nel rispetto pieno di tutte le norme di legge, ivi comprese quelle fiscali e ambientali".

  • Sicurezza: arriva nuovo airbag centrale
    23 settembre 2019 - Da sempre impegnato nello sviluppo tecnologico dei propri modelli a marchio Hyundai e Kia, il Gruppo Hyundai riserva agli studi sulla sicurezza una speciale attenzione. Ora è la volta di una importante tappa nel miglioramento della sicurezza passiva, con la realizzazione di un nuovo airbag frontale centrale, molto compatto e più...

  • Revisioni, primo semestre stabile
    21 settembre 2019 - Sostanzialmente stabile il costo sostenuto dagli italiani nel primo semestre per far revisionare il proprio veicolo: 504,4 milioni di euro complessivi, lo 0,3 per cento in più dei 502,9 spesi nello stesso periodo dell'anno scorso. Secondo l'Osservatorio Autopromotec, che ha elaborato i dati del Ministero delle Infrastrutture e dei...

  • Mercato Europa: ad agosto pesante calo
    18 settembre 2019 - Prosegue in estate il calo del mercato Europeo dell'automobile: al piccolo rimbalzo di luglio (+1,2 per cento) segue infatti una pesante riduzione ad agosto (-8,6 per cento anche per il confronto con la forte crescita di agosto 2018 per effetto della successiva introduzione del WLTP), con una perdita netta di 84.217 unità nel bimestre. Secondo i dati...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK